Compleanno ai tempi del Coronavirus: idee per festeggiare in sicurezza (e divertirsi!)

Compleanno ai tempi del Coronavirus: idee per festeggiare in sicurezza (e divertirsi!)

In di D'Angelo Santa Caterina

La pandemia ha cambiato le vite di tutti, ma pian piano è tempo di ricominciare a vivere la quotidianità e, perché no, di festeggiare i compleanni!

Se durante il lockdown sono state molte le persone a spegnere le candeline in videocall, oggi è possibile tornare a festeggiare i momenti speciali, e vivere le emozioni che ci sono mancate così tanto insieme ai nostri affetti più cari, ma con qualche accortezza in più.

Vediamo insieme dove è opportuno festeggiare un compleanno ai tempi del Coronavirus e in che modo, per divertirsi in tutta sicurezza.

Come organizzare una festa di compleanno ai tempi del Coronavirus in sicurezza?

Certo, il periodo che stiamo vivendo è a dir poco particolare, ma non bisogna scoraggiarsi; organizzare in sicurezza una festa di compleanno ai tempi del Coronavirus si può, basta solo rispettare qualche regola di buon senso, ma nulla di troppo faticoso. In questo modo si potrà festeggiare insieme ad amici e parenti un momento gioioso e divertente, dimenticandosi di tutto il resto.

Ecco 5 consigli per progettare il compleanno perfetto anche in tempo del Covid.

Coinvolgi gli amici più cari

Il primo passo per organizzare una festa di compleanno memorabile è quello di circondarsi di parenti e amici. Di questi tempi, però, è preferibile invitare gli affetti più cari e intimi, per evitare il rischio di assembramento, ma nessuno vieta di festeggiare più di una volta! Se non vuoi davvero rinunciare alla compagnia di tutti, potrebbe essere una buona idea organizzare una festa di compleanno per gli amici e una per i familiari. Qualunque sia la tua scelta, comunque, si comincia dagli inviti, e per questi ultimi nulla è più diretto, veloce ed efficiente dei social. Puoi aprire una chat di gruppo, oppure creare una vera e propria pagina evento. E, perché no, realizzare un video simpatico di invito che invierai a tutti i tuoi ospiti.

Scegli la giusta location

La scelta migliore è sicuramente una location che abbia spazi dedicati così da poter ospitare tutti, consentendo allo stesso tempo di mantenere il giusto distanziamento. Meglio ancora scegliere un luogo molto arieggiato. D’Angelo Santa Caterina, ad esempio, dispone di tre sale di diversa grandezza, dalla più grande che può contenere fino a 160 persone, alla più intima che ne può ospitare 60 e una splendida terrazza, dalla quale gli ospiti potranno godere di una vista mozzafiato che abbraccia l’intero golfo di Napoli.

Opta per il servizio al tavolo con menu fisso

Le linee guida, oggi, riammettono il rinfresco in modalità buffet ma solo in caso in cui la somministrazione delle pietanze avvenga da parte del personale incaricato, niente self-service. Per questo motivo, è molto meglio scegliere il servizio al tavolo, così da goderti la serata stando comodamente seduto, mentre vieni coccolato dal personale della location. Inoltre, è consigliabile scegliere un menu fisso, stando bene attenti alle esigenze alimentari di tutti gli invitati.

L’angolo selfie

Quando non si è conviventi o congiunti, si consiglia di fare meno possibile foto di gruppo. Ma non sarebbe pensabile festeggiare senza avere almeno un ricordo felice con tutti gli invitati! Organizza un angolo selfie, con annesso hashtag dedicato e personalizzato per la tua festa, così da accontentare tutti gli ospiti, soprattutto i più vanitosi, e lascia che tutto sia condiviso sui social. Un’idea carina e simpatica è quella di attrezzare anche un photoboot e permettere agli ospiti di utilizzare anche un tuo simpatico cartonato per le proprie foto divertenti!

Idee alternative al soffio sulle candeline

L’idea di soffiare sulle candeline, dato il periodo che stiamo vivendo, può lasciare diffidenti molte persone. Ma non esiste compleanno senza lo spegnimento delle candeline e della famosa formulazione del desiderio. Come fare, quindi, a spegnerle senza soffiare? Prova a rispettare le regole nella maniera più divertente e originale possibile. Puoi scegliere di mettere sulla torta una sola candelina, o due candeline con il numero dei tuoi anni, e spegnerle battendo le mani. Oppure puoi mettere quante candeline vuoi, e spegnerle appoggiandoci su un piatto per soffocarne la fiamma, o utilizzando ventagli, pompette, addirittura un phon o un ventilatore! Altrimenti, spegnile con le dita, ma fa attenzione a non bruciarti. Ma se non vuoi proprio rinunciare al soffio, allora utilizza un piatto di carta da tenere sulla torta e sul quale posizionare le candeline. In questo modo, il dolce sarà protetto al momento del soffio. Qualsiasi sia il metodo da te prescelto, la regola rimane una sola: mai dimenticare di esprimere un desiderio!

Ripartire, affrontando con entusiasmo e positività tutti i momenti felici che ci aspettano, è il modo migliore per superare questo strano periodo. Lo staff di D’Angelo Santa Caterina sarà a disposizione per ogni tua esigenza e rimarrà al tuo fianco per realizzare i desideri di ogni festeggiato. Contattaci!

Condividi su:

scroll top